Marchecitta.it - La tua guida completa sulle Marche.

utenti online 

Home Page

News letter

Pubblicità

Rivenditori

Forum

Cartoline

Aziende

Ancona

Pesaro

Macerata

Ascoli Piceno

Comuni

Comune di Arcevia in provincia di Ancona.

            Settori merceologici          

Agenzie Immobiliari

Agriturismi

Bar e Pub

Hotel e Pensioni

Camping

Ristoranti e Pizzerie

Sport e Divertimento

Viaggi e Vacanze

         Siti ed attività         

Spazio Disponibile Spazio Disponibile Spazio Disponibile Spazio Disponibile

L'origine di Arcevia, l'inespugnabile "Rocca-contrada" del Medio Evo si perde nei secoli, ma una tradizione costante la fa risalire all'epoca delle invasioni dei Galli Senoni, fondatori di Senigallia. Successivamente ingrandita e fortificata da Pipino re dei Franchi, fu donata da Carlo Magno alla Chiesa. La sua posizione formidabile le conferì in ogni tempo una importanza eccezionale, ed

anche nel Medio Evo ne fece la chiave delle tre regioni della Marca, dell'Umbria e del Ducato di Urbino. Basta ricordare che all'inizio del secolo XIII circa 40 Castelli, oltre numerosi villaggi, sottostavano alle sue leggi, e molte delle più antiche e nobili famiglie d'Italia erano iscritte nel novero dei suoi cittadini. Sin dallo scorcio del '200 si costituì in Comune indipendente. Fu forte nelle armi e divenne, per la sua potenza guerresca, arbitra delle sorti dei comuni e Principati vicini. Sostenne e respinse eroicamente i memorabili assedi che le posero il Malatesta per il re di Napoli, il Piccinino e soprattutto quello comandato dai celebri Capitani di Ventura Agnolo della Pergola e Pietro Navarro. Nel 1816, Pio VII, in visita ai suoi "luminosi titoli e privilegi", confermò a Roccacontrada, col nome di Arcevia, il titolo di "Città", che le era stato conferito solennemente nel 1266 con una bolla di Clemente IV. E come nelle armi, Arcevia fu veramente insigne nella protezione delle arti e degli studi. Ebbe in ogni tempo insigni grammatici, umanisti di grido e cattedre regolari di eloquenza, retorica, filosofia e lingua greca. Ebbe anche tre accademie letterarie. Grandi favori ebbero tra le sue mura celebri artisti del rinascimento; vi nacquero infatti: l'illustre pittore Ercole Ramazzani, l'erudito letterario Angelo Rocca, il famoso architetto Andrea Vici, il fisico Giuseppe Gianfranceschi, il celebre filosofo Fernando Palazzi e l'insigne letterato Giovanni Crocioni, che lasciarono grandi capolavori a testimoniare la loro riconoscenza. Arcevia conserva ancora intatte inestimabili e splendide opere di Luca Signorelli, Giovanni della Robbia, Ercole Ramazzani, ecc. Durante la Resistenza Arcevia fu centro di aspre lotte che pagò con 70 vittime cadute sul monte S. Angelo il maggio 1944 alle quali è dedicato il "Museo della Resistenza centro di documentazione arte per la pace". Ogni anno l'eccidio viene commemorato con grande e sentita partecipazione.

Altitudine

Abitanti

Telefono

Cap

E-mail

553

5817

0731/9155

60011

comune.arcevia@provincia.ancona.it

Manifestazioni e spettacoli 

CARNEVALE: Caratteristica festa in piazza con mescita del vin-brulé e i tipici dolci castagnole, frappe e cicerchiata.

1° MAGGIO: Tradizionale "Sagra degli asparagi di montagna" ad Avacelli.

GIUGNO: Festa del patrono S. Medardo con la grande Fiera paesana.

MESI ESTIVI: Spettacoli musicali, teatrali, cinematografici, mostre e giochi vari, concerti della filarmonica "L. Filippini" sia nel capoluogo che nelle frazioni. A metà luglio "Sentieri e castelli di Rocca Contrada" gara di montain-bike.

FERRAGOSTO: Gran Galà al parterre del giardino G. Leopardi.

FESTA DELL'UVA: Dal 1930 il grande appuntamento dell'ultimo fine settimana di settembre con stands gastronomici, concerti, artigianato e la tradizionale sfilata dei carri allegorici.

FESTA D'AUTUNNO: A S. Martino festa delle castagne e del vino nella suggestiva cornice di Piticchio.

NATALE: Concerto della Filarmonica "L. Filippini", giochi, films e mostre.

 

  |  Statistiche  |   Lo Staff  |  Pagina iniziale  |   Preferiti  |  IL Progetto  |  Portali Regionali |   


Copyright © 2003 Internet Soluzioni. Inviateci i vostri suggerimenti e commenti.


Abruzzo | Emilia-Romagna | Marche | Molise | Puglia | Umbria | Valle D'Aosta