Marchecitta.it - La tua guida completa sulle Marche.

utenti online 

Home Page

News letter

Pubblicità

Rivenditori

Forum

Cartoline

Aziende

Ancona

Pesaro

Macerata

Ascoli Piceno

Comuni

Comune di Piandimeleto in provincia di Pesaro.

            Settori merceologici          

Agenzie Immobiliari

Agriturismi

Bar e Pub

Hotel e Pensioni

Camping

Ristoranti e Pizzerie

Sport e Divertimento

Viaggi e Vacanze

         Siti ed attività         

Spazio Disponibile Spazio Disponibile Spazio Disponibile Spazio Disponibile

È posto su un pianoro dell’alta valle del Foglia, a 56.7 km da Pesaro. Sullo sfondo la catena appenninica là dove il confine toscano si incunea nel territorio provinciale pesarese fino a sfiorare Belforte all’Isauro.  Si tratta dell’antico Planus Mileti, castello concesso in feudo da Papa Gregorio IX ai conti Oliva, famiglia di origini germaniche scesa in Italia sul finire del X secolo a seguito 

dell’imperatore Ottone III. Tornò in possesso della Chiesa solo nella seconda metà del sec. XVI, dopo l’estinzione della casata degli Oliva. Il paese conserva un nucleo medievale a stradine ortogonali con strette casette, alcuna delle quali con la cosiddetta ’porta del morto’. Domina sull’abitato l’imponente palazzo fortificato (con merlature ghibelline, beccatelli e caditoie) già dei conti Oliva e oggi sede del Comune. Lo stesso sorge sui ruderi di un antico fortilizio di epoca carolingia di cui sopravvive la sola massiccia torre quadrata che occupa lo spigolo occidentale.  Tutto il resto fu ricostruito in seguito alla distruzione dell’edificio provocata nel 1445 dal duca Francesco Sforza. La ricostruzione, forse su disegno di Francesco di Simone Ferrucci, fu commissionata nel 1480 dal conte Carlo Oliva, amico e alleato di Federico da Montefeltro. Di particolare interesse è il severo cortile con portico ad arcate e ballatoi sostenuti da pilastri. Il salone d’onore ha una grande volta a vela e notevoli elementi decorativi (peducci, camini e lavabi a muro). La parrocchiale di S.Biagio merita una visita per la presenza di due lastre tombali gotiche e per un affresco datato 1576 ("Madonna con il Bambino e Santi"). All’interno dell’antico palazzo dei conti Oliva, oltre alla sede comunale, è oggi ospitato anche il Museo della civiltà contadina con una completa documentazione della vita di campagna negli ultimi trecento anni.

Altitudine

Abitanti

Telefono

Cap

E-mail

320

1962

0722/721121

61026

comune.piandimeleto@provincia.ps.it

Manifestazioni e spettacoli 

Dal 26 Luglio Al 27 Luglio: Palio dei Conti Oliva

Dal 28 Settembre Al 5 Ottobre: Mostra micologica regionale

 

  |  Statistiche  |   Lo Staff  |  Pagina iniziale  |   Preferiti  |  IL Progetto  |  Portali Regionali |   


Copyright © 2003 Internet Soluzioni. Inviateci i vostri suggerimenti e commenti.


Abruzzo | Emilia-Romagna | Marche | Molise | Puglia | Umbria | Valle D'Aosta