Marchecitta.it - La tua guida completa sulle Marche.

utenti online 

Home Page

News letter

Pubblicità

Rivenditori

Forum

Cartoline

Aziende

Ancona

Pesaro

Macerata

Ascoli Piceno

Comuni

Comune di Visso in provincia di Macerata.

            Settori merceologici          

Agenzie Immobiliari

Agriturismi

Bar e Pub

Hotel e Pensioni

Camping

Ristoranti e Pizzerie

Sport e Divertimento

Viaggi e Vacanze

         Siti ed attività         

Spazio Disponibile Spazio Disponibile Spazio Disponibile Spazio Disponibile

Le origini di Visso si perdono nella notte dei tempi. Sembra infatti che la città, identificabile con l'antico Vicus Elacensis, sia anteriore a Roma ed a Roma abbia dato uomini illustri quali Vipset (da cui prese il nome Visso), che fu console romano. Ai primi del '200 l'abitato, che nel frattempo aveva preso il nome di Visso, fu semidistrutto da un terremoto. Fu allora abbandonata la 

collina e le nuove case vennero costruite nella conca fra le rive dei fiumi, Ussita e Nera. Unita al Ducato di Spoleto, dipese poi da Conti feudatari dell'Alto Nera, finché, organizzatosi in Comune autonomo fiero e bellicoso, fu sempre in lotta, fino alla metà del '500, con i comuni confinanti di  Camerino, Montefortino e Norcia con la quale ebbe a sistemare ogni questione con la celebre battaglia di Pian Perduto, vinta dai Vissani (1522). Nel 1538 Gregorio III, elevò Visso a sede dei Governatorio, alle dipendenze del Legato Pontificio dell'Umbria. Nel 1828 fu fregiata del titolo di Città da Leone XII. Nel 1860 Visso venne staccata dall'Umbria e passata alle Marche. Parchi e Giardini Da Via Roma, deviando per la strada che conduce a Castelsantangelo, si accede all'angolo più ridente  riposante di Visso: il GIARDINO DEL LAGHETTO. La natura e la mano accorta dell'uomo hanno saputo creare un complesso quanto mai armonico ed accogliente che esercita un irresistibile richiamo sul turista o villeggiante desiderosi di quiete e di svago. Si inizia con il magnifico campo da tennis circondato da una fitta cornice di pioppi svettanti e fiancheggiato da eleganti aiuole fiorite e da scroscianti corsi d'acqua. Attraverso viali ombrosi e dovizia di fiori si raggiunge, a destra il bocciodromo coperto e a sinistra il suggestivo piccolo laghetto, intorno al quale è gradita la sosta. Segue il centro sportivo con ampia piscina e solarium, altro campo da tennis ed un regolare campo di calcio. Altri luoghi tranquilli, ricchi di ombre e di verde, sono il GIARDINO PUBBLICO, lungo la via Roma, il PIAZZALE attiguo alla Porta Ussita ed il viale che lo prosegue, il parco annesso al Monumento ai Caduti, il PARCO JAJA.

Altitudine

Abitanti

Telefono

Cap

E-mail

608

1191

0737/95421

62039

comune@visso.sinp.net

Manifestazioni e spettacoli 

Giugno: 24 Festa del Patrono
Luglio/Agosto: Torneo delle Guaite
Agosto: Sagra dei Ciauscolo
Agosto: Tutti i mercoledì mercatino antiquariato
Agosto: Sibilla & Ovini
Settembre: Appenninia "le Terre dei Ciauscolo"
Settembre: Festa della Madonna Bruna

 

  |  Statistiche  |   Lo Staff  |  Pagina iniziale  |   Preferiti  |  IL Progetto  |  Portali Regionali |   


Copyright © 2003 Internet Soluzioni. Inviateci i vostri suggerimenti e commenti.


Abruzzo | Emilia-Romagna | Marche | Molise | Puglia | Umbria | Valle D'Aosta